BURUNDI

BURUNDI

Molti non se ne ricordano, eppure c’è
Nel cuore dell’Africa, un paese pieno d’acqua e di verde: il Burundi
Piccolo e popolato: poco più grande della Sicilia, quasi dieci milioni di abitanti
Dopo la stagione coloniale, ha avuto una vita difficile: dal 1993 al 2006, una lunga guerra interetnica ha fatto più di un milione di morti
L’economia è andata in rovina
Lontanissimi dagli standard moderni: per esempio, nella sanità, un medico ogni 100.000 abitanti, 3 dollari di spesa annua pro-capite
Eppure è un paese potenzialmente florido: la terra fertile e il clima tropicale permettono tre o quattro raccolti l’anno, i grandi laghi e i fiumi sono assai pescosi
Uno sforzo modesto porterebbe il paese fuori dalla situazione attuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *